Volley Valle dei Laghi

Più difficile è la vittoria, più grande è la felicità nel vincere. (Pelé)

La società

L’associazione sportiva “Volley Valle dei Laghi” ha festeggiato poco fa i suoi primi venti anni di vita. Sicuramente il contesto storico non è di aiuto per il mondo dello sport, ma la nostra società, per quanto viva di passione e volontariato, è ad oggi sana, forte e vogliosa di tornare a calcare i campi dei palazzetti regionali di pallavolo.

Un cenno storico può riportarci al lontano 1999 ovvero quando questo club, su iniziativa di Roberto Bressan, Patrizia Ruaben e di alcuni genitori, nasce con l’obiettivo di dare vita ad un attività sportiva al femminile. E infatti nella Valle dei Laghi è ora la più consistente offerta sportiva per bambine e ragazze.

Ed è così che agli inizi del 2000 si comincia con due squadre, un squadra “Under 15” ed una “3a Divisione”, per arrivare ad oggi ad avere Under 12, 15, 16 e 17, Seconda Divisione e Serie D, oltre al florido settore del minivolley, seguito da ben tre allenatori e il club può vantare più di centocinquanta persone attive tra atlete, allenatori/trici, arbitri, segnapunti e direzione organizzativa.

Come si può immaginare la creazione di una squadra e, ancora più, di una società dal nulla è fatta inizialmente di tanto lavoro e impegno con poche vittorie e parecchie sconfitte in campo, ma l’impegno e l’entusiasmo – e qui va una nomination speciale a Camillo Comai e Roberto Bressan, sempre presenti e disponibili – hanno dato frutti con una costante crescita degli iscritti.

In questo sport lo spirito agonistico è importante ma non l’obiettivo principale. Il Volley Valle dei Laghi ha cercato di congiungere l’agonismo con il divertimento, col gioco e lo spirito di gruppo. E questo si può notare nel vedere atlete che partecipavano dalle prime partite nel 2000 tornare ad allenarsi e giocare, nonostante che nel frattempo siano diventate mamme, è da considerare una particolare soddisfazione per chi in questi anni ha creduto e lavorato per questa realtà sportiva.

Diamo il benvenuto in questo rinnovato anno sportivo a Tamburini Stefano come nuovo direttore sportivo.

Vi terremo aggiornati sulle pagine del sito in merito alla futura ripresa degli allenamenti.

Buon sport a tutti!