Scheda Personale: Lesa Erika

pubblicato in: Scheda Personale | 0

Lesa Erika

Lesa Erika

Ruolo – Centrale per necessità di squadra (Palleggiatrice nel Cuore)

Altezza – 1,77

Maglia Numero – 1 (e prima nello schierarsi…altrimenti…….)

Data di Nascita – 13/06/1982

Luogo di Nascita: Udine

Soprannome – da questo anno sembrerebbe milfteen, ma sarebbe teen…in Friuli Bubu

Segno Zodiacale – Gemelli

Stato Civile – Coniugata

Titolo di Studio – Diploma di Ragioneria

Sogno nel Cassetto – Viaggiare

Hobby – Ora il mio Hobby è la pallavolo, che riesco ancora a praticare nonostante sia sposata con bimbi e gli impegni familiari siano molti! Molte mollano dopo il primo!

Pallavolo Significa – Sacrificio, Impegno e Soddisfazione

Ho Scelto il Volley Perchè – Ho sempre adorato gli sport di squadra ed alle medie quello ceh più mi piaceva era la pallavolo, così a 12 anni ho iniziato

Un pregio – Ora…Essere la più vecchia in squadra ed avere esperienza (Gallina vecchia fa Buon Brodo)

Un difetto – Non so se sia un difetto VOGLIO SEMPRE VINCERE (Magari averne tante con questo difetto…ndr)

Adoro – Palleggiare (Invito all’allenatore………..ndr)

Detesto – Ricevere (E questo anno mi fa pure ricevere mannaggia!!!)

La gara più bella – 6 anni fa a Cavedine, contro Fornace, ho giocato 5 set alla morte, incinta di 6 mesi! Mai sentita così bene! (Un applauso lo merita di sicuro)

La gara da dimenticare – Penultima partita di serie D del Cavedine , 4 anni fa….Bastava poco per riuscire a salvarci, ma la squadra non ha ingranato la marcia giusta.

Idolo Sportivo – non ho mai pensato ad un idolo sportivo ad alto livello, bravo che ci è arrivato, intanto io guardo e penso a fare il massimo portandomi ai miei limitie magari poco oltre (quando ero più giovane, un anno fa circa…)

Il compagno di squadra al quale sono più legata – La mia migliore amica, che però abita ad Udine, con la quale ho giocato in varie categorie

L’allenatore più significativo – L’allenatore avuto fra i 14 ed i 18 anni che mi ha insegnato la tecnica ( E si vede, complimenti)

Dedicherei una vittoria importante – Alla mia Famiglia ed alla Società

Canzone e cantante preferiti – Jovanotti, Zucchero, Max Pezzali

Film – Blues Brother

Attore-Attrice preferiti – non saprei

Auto – Vorrei una di quelle Chevrolet che ha l Fbi nei telefilm

Libro – 50 sfumature….

Città Ideale – Manzano (Duine) vicino ai monti (come Annette) e vicino al mare (come Conan) e vicino ai miei parenti. Ma sto bene anche in Trentino dove ho trovato l’AMORE

Piatto Preferito – Insalata di Riso

Carriera, anno e squadra di appartenenza
Iniziato le giovanili a 12 anni nella “pallavolo manzanese”. Under 13/14/15/18 serie c1 e B2. Passata tra i 20 e i 24 alla pallavolo Trivignano, in prima divisione. Poi sono passata alla VBL Comons in serie D, l’anno dopo in serie C. Ma e metà anno sportivo ho dovuto fermarmi perché incinta del primo figlio e per trasferirmi in Trentino. La pallaolo Valle dei Laghi mi ha conosciuta moltopresto dato che i primi palleggi li ho fatti a ottobre con la pancia a 9 mesi, e successivamente il parto mi sono presentata in palestra con la voglia di pallavolo e soprattutto di fare nuove amicizie e quindi di integrarmi in questa Valle. Direi che ci sono riuscita 😉