COMMENTO PARTITA SERIE D   AUTOSARCA V.VALLE LAGHI – AUSUGUM

COMMENTO PARTITA SERIE D AUTOSARCA V.VALLE LAGHI – AUSUGUM

Partita contro Ausugum Borgo

Commento Sofia Balzarini

Seconda partita del campionato contro l’Ausugum. Già nella fase di riscaldamento abbiamo notato due ragazze alte, un lato e un opposto che fin da subito ci hanno po’ intimidite. Per fortuna il nostro capitano vince palla al sorteggio così non dobbiamo subito ricevere. Il primo set inizia bene, soprattutto in ricezione che sabato scorso non è andata affatto bene. Ad una certa si staccano da noi di ben 5 punti (troppi per riprenderle) e così abbiamo perso il set. Secondo e terzo set invece partiamo bene e anche se ci trovavamo sotto di 2/3 punti, siamo riuscite subito a recuperarle. Il quarto set invece quasi all’inizio si fa male un centrale della squadra avversaria e il Borgo cala molto sia in ricezione che in attacco, buona occasione quindi per noi per poter chiudere la partita. A causa di qualche errore di troppo e poca presenza a muro però molliamo la concentrazione e il set finisce per 25-21 nelle mani dell’altra squadra. Quinto set entriamo già abbastanza spente, a mio parere anche a causa della sconfitta nel quarto, dove le altre ragazze si sono ovviamente caricate grazie alla vincita. Iniziamo il set sbagliando diversi attacchi e il cambio campo avviene al 8-4 per l’Ausugum. Nella seconda parte dell’ultimo set riusciamo a recuperare diversi punti però non con abbastanza caparbietà e grinta per poter prendere l’altra squadra e così il set finisce 15-12 per il Borgo. Guardando tutto l’andamento della partita posso dire che abbiamo fatto sicuramente una bella partita, soprattutto in ricezione (confrontata a quella di sabato scorso a Laives), manca però sempre quella cattiveria e concentrazione fino alla fine che ci permette di portare a casa la partita. Ora però testa alla partita di sabato contro l’SSV Bozen, che va assolutamente vinta, altrimenti mia sorella (giocatrice nell’SSV) mi prenderà in giro fino allo sfinimento…..ma scherzi a parte, abbiamo bisogno dei 3 punti per poterci muovere un po’ verso l’alto in classifica.

Commento allenatore

Sapevamo di giocare con la squadra meglio attrezzata per la promozione ma che aveva una grave defezione, mancava l’opposto titolare ex B1 come la Peretti. A differenza dell’esordio in campionato abbiamo avuto una maggiore concentrazione ed una costanza bello stare in partita sempre. Chiunque giocasse lo ha fatto sempre per la squadra e dando il 100%. Grinta e voglia hanno fatto la differenza. Un punto guadagnato o due persi non importa, speriamo di avere capito che se si gioca di squadra ci si diverte e porta risultato. Adesso sotto con Bolzano sabato prossimo continuando su questa strada.

RISULTATO FINALE: AUTOSARCA V. VALLE LAGHI – AUSUGUM-OSSICOLOR 2-3 (22-25; 25-21; 25-22; 21-25; 12-15)